Mar. Nov 19th, 2019

Solutionweb

Siti internet Vicenza e provincia

Pedalata solidale per combattere la fibrosi cistica

2 min read

Dal 2 al 5 Ottobre una pedalata non agonistica che attraversa le strade di Toscana e Umbria

La Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica ONLUS nasce nel 1997 a Verona e promuove, seleziona e finanzia progetti avanzati di ricerca per migliorare durata e qualità di vita dei malati e sconfiggere definitivamente la fibrosi cistica. Ad oggi la Fondazione ha investito in ricerca oltre 30 milioni con risultati su qualità e durata della vita.

Può contare su oltre 10.000 volontari in tutta Italia. La Campagna Nazionale del ciclamino, giunta alla 17° edizione, coinvolge i volontari in oltre 2.000 piazze. Il Bike Tour, evento nato nel 2012, da un’idea del Presidente Matteo Marzotto, inaugurerà ufficialmente la Campagna, dal 2 al 5 Ottobre, attraverserà le strade di Umbria e Toscana.

Una pedalata non agonistica e solidale che coinvolge ogni anno un gruppo sempre più numeroso di atleti e di appassionati in un viaggio lungo l’Italia: un’ occasione emozionante per far conoscere la fibrosi cistica e per sostenerne la ricerca; un momento importante per diffondere un messaggio di speranza e per incontrare i molti volontari delle Delegazioni e dei Gruppi di sostegno FFC presenti in tutto il territorio italiano. Francesco Moser, Claudio Chiappucci, Mario Cipollini, Davide Cassani sono alcuni dei campioni che hanno accompagnato Matteo Marzotto lungo le strade del Bike Tour con un unico scopo: far conoscere e raccogliere fondi per sconfiggere la fibrosi cistica, la più grave delle malattie genetiche rare. Con loro il nucleo storico dell’iniziativa: Max Lelli, Iader Fabbri, Fabrizio Macchi. E ancora il giovane testimonial FFC Edoardo Hensemberger e la bravissima Nora Shkreli che accompagna in tandem il presidente.

Nell’edizione 2019 un altro grande sportivo si unirà al gruppo: Paolo Bettini, campione del mondo e campione olimpico.

Copyright © Solutionweb All rights reserved.