Sab. Ott 19th, 2019

Solutionweb

Siti internet Vicenza e provincia

Backlink

3 min read
Backlink

banner da e verso altri siti

Come ottenere backlink di qualità verso il tuo sito

Ottenere backlink di qualità che indirizzino gli utenti verso il tuo sito web è sempre la tattica SEO migliore ed uno dei modi più efficaci per crescere organicamente. Bisogna però fare attenzione: Google controlla l’affidabilità dei backlink e non apprezza quando questi arrivano da un sito considerato poco attendibile.

D’altro canto, più un sito ha link in entrata (sempre che appunto siano di qualità) e più questo si posizionerà in alto nei risultati di ricerca. Proprio per questo, molti utenti mettono in campo tecniche non del tutto trasparenti pur di accaparrarsi dei nuovi backlink. E, se Google se ne accorge, vengono penalizzati.

Ecco perché conviene sempre prestare molta attenzione e cercare di ottenerli in modo corretto, anche se questo implica metterci un po’ di tempo in più. Ma come si può fare?

5 modi per ottenere backlink di qualità

1 Curare le pubbliche relazioni

Una tecnica che affonda le sue radici nella tradizione ma che è sempre valida. Essere citati come fonte in un blog post online o nella versione web di una rivista del vostro settore ha un certo peso. È sufficiente fare qualche sforzo nelle pubbliche relazioni per creare una connessione con giornalisti o pubblicisti potenzialmente interessati. Anche i blogger del vostro settore sono spesso disposti a collaborare, a patto che i contenuti siano interessanti per i loro followers. Cercate quindi di effettuare delle ricerche online e successivamente di intessere delle relazioni.

2 Scrivere un guest post

Scrivere un articolo per un altro sito web del vostro settore è sempre un’idea vincente. Ci sono molti siti che sono interessati ad ospitare post per offrire ai loro lettori dei nuovi contenuti interessanti. Naturalmente, bisogna che l’articolo sia ben scritto e che l’argomento sia di reale interesse per chi visita quel particolare sito. Il primo step è quindi individuare i siti che potrebbero essere per voi interessanti e contattare i responsabili per capire se sono interessati ad ospitare un guest post. Questa tecnica è efficace anche per la brand reputation e la brand awareness di un’azienda, dato che solitamente il sito ospitante condivide l’articolo anche sui propri canali social, permettendone la diffusione.

3 Fare il contrario

Chiedere ad un blog o sito affine di pubblicare un articolo con link al vostro sito è sempre una buona idea. Ma anche il contrario. Cercate di contattare ed intervistare degli esperti del vostro settore che abbiano un sito web attivo e canali social con un buon seguito. Sicuramente, quando pubblicherete l’articolo, queste persone vi menzioneranno sui propri canali e si creerà un circolo virtuoso che non solo porterà vantaggi alla vostra brand reputation, ma, alla lunga, potrà portare nuove menzioni e link al vostro sito.

4 Creare un contenuto virale

Creare un contenuto che sia una risorsa per il tuo settore è il modo migliore per ottenere un gran numero di backlink senza tanto sforzo, a parte quello iniziale. Bisogna individuare l’argomento chiave: qualcosa di cui gli utenti abbiano davvero bisogno, che risolva una loro esigenza. Deve essere un contenuto originale, ben scritto, che dia quel qualcosa in più cui i vostri competitor non hanno ancora pensato. Oppure farlo ancora meglio di loro. Il primo passo per creare qualcosa del genere è quindi un’attenta analisi di mercato, uno studio sui gusti e i desideri dei vostri clienti e un’indagine per scoprire cosa non è ancora stato affrontato online. Le parole d’ordine sono qualità, utilità e rilevanza.

5 Sfruttare il potere dei social media

Quando pubblichiamo un nuovo post sul nostro blog aziendale, è buona prassi condividerlo anche sui social. Oggi giorno questo non è più sufficiente. Affinché un post sui social raggiunga una buona percentuale di utenti è necessario investire in advertising. Destinando anche un piccolo budget alla promozione di un articolo che sia davvero interessante e coinvolgente, avremo grandi possibilità che venga letto, apprezzato e di conseguenza condiviso da un buon numero di persone.

Stessa cosa per l’utilizzo di Youtube creando un proprio canale e mettendo video di interesse comune, magari introvabili, e creare dei banner grafici di interscambio tra siti, questi sono sistemi vincenti.

Copyright © Solutionweb All rights reserved.